• Twitter
  • Facebook
  • Linkedin

ASSEMBLEA GENERALE ASSICC 2018

“La Chimica come leva di sviluppo”

Complice la dimensione didattica della location scelta quest'anno, l'Aula Magna della SIAM 1838 - Società d’Incoraggiamento d'Arti e Mestieri, domande e risposte hanno innescato un lungo dibattito sui banchi in legno di fine ottocento. Oggetto del dibattito il valore economico e gli aspetti regolatori del Settore Chimico rispetto al sistema Italia ed Europa. L'esperienza quotidiana delle aziende ha trovato una risposta sempre pronta e un collegamento diretto ai fatti politici ed economici contemporanei negli interventi di Nicola Porro, giornalista, e del Presidente Unione Confcommercio Carlo Sangalli.

“La Chimica come leva di sviluppo”  Quotes dalle interviste realizzate a:

Marco Coldani, Presidente AssICC

"La chimica come leva dello sviluppo innanzitutto perché ha un ruolo importante nella formazione del dato macro economico nazionale. Poi perché è un'industria sostenibile e pulita. Nonostante i rischi intrinseci nella sua stessa attività, si è sempre dotata di tutte le misure necessarie a ridurrne i rischi. Nel ranking dei diversi settori industriali la Chimica si pone all'ultimo posto come numero di infortuni e incidenti. Inoltre, la chimica ha un ruolo scientifico fondamentale nel migliorare la nostra qualità di vita. Leva dello sviluppo, infine, perché essendo un settore in crescita costante e tecnologicamente all'avanguardia continua ad assumere molti giovani ed è sempre alla ricerca di figure specializzate".


Nicola Porro, giornalista e conduttore televisivo

"In un mondo complicato come quello attuale in cui convivono diversi poteri, abbiamo bisogno di organismi intermedi in grado di rappresentare gli imprenditori che sono lasciati a loro stessi".

E' possibile guardare il video dell'evento con le interviste complete seguendo questo link.

 

Il Premio Augusta Baggi

Gli studenti premiati a Milano lo scorso 8 Giugno sono:

Istituto Molinari di MILANO: Bonacina Giacomo, Corbetta Lorenzo 

Istituto Majorana di BRINDISI: Zaccaria Cosimo 

Istituto Buzzi di PRATO: Salvadori Elisa

Istituto Castelli di BRESCIA: Marchetti Cristian

Grazie all'assegnazione del Premio Augusta Baggi, l'Associazione accompagnerà questi studenti per un tratto del loro percorso formativo verso il mondo del lavoro. 

In linea con gli obiettivi di questo premio e con la missione formativa delle realtà che ci hanno ospitato, AssICC ha deciso di finanziare una borsa di studio per un allievo dell'Accademia del Teatro alla Scala.

Quest'anno l'Assemblea AssICC ha avuto anche un risvolto sociale. Scegliendo il Catering ABC, l'Associazione ha voluto sostenere e far conoscere un'iniziativa sociale eccellente nata nella Casa di Reclusione di Milano Bollate. (www.cateringabc.it). La giornata, come di consueto, si è chiusa con un momento di intrattenimento lo spettacolo della Scuola di ballo dell'Accademia Teatro alla Scala con posti riservati nelle prime file della platea del Teatro alla Scala. Alcuni fortunati sono riusciti anche a gettare un veloce sguardo dietro le quinte del palco!

Un ringraziamento particolare va alle aziende associate che hanno sostenuto l'iniziativa, contribuendo con la loro generosità alla riuscita dell'evento.

Nella pagina dedicata del nostro sito  gli atti ufficiali (come la Relazione delle attività svolte nell'anno).

19/06/18

Categoria: Da AssICC
Settore: Altro